Wow! Sembra una foto!

“Wow, che bello! Sembra una foto!”

Mi capita di sentire piuttosto spesso questa frase, sia rivolta a me che ad altri artisti, online come dal vivo.

Succede di ricevere questo complimento da parte di sconosciuti che si fermano a scambiare qualche parola in occasione di eventi e manifestazioni.

Succede quando gli amici guardano per la prima volta un nuovo quadro che ho appena finito.

Quel “sembra una foto” personalmente mi scatena emozioni contrastanti: oscillo tra gongolamento, disagio e sticazzismo zen.

Non sapendo bene come prendano questo commento altri pittori, disegnatori e artisti, ho fatto un po’ di indagini e posto domande: in questo articolo cerco di dare voce ai diversi punti di vista.

Nota: questo post è dedicato soprattutto agli appassionati d’arte che amano visitare mostre ed esposizioni ma che non sono esattamente “del settore”, ai non esperti… Magari posso dare qualche spunto all’approccio con il pittore/artista di turno 🙂

Leggi tutto “Wow! Sembra una foto!”

Basta solo ricordare

Ti è mai capitato di fare una cosa per la prima volta e riuscirci stranamente bene? O sentirti dire “ma sul serio non hai mai fatto X prima d’ora?”

ATTENZIONE: questo articolo potrebbe contenere riflessioni sparse e aneddoti su vite passate, Reincarnazione e affini (tempismo perfetto per il tema, visto che oggi è pure il mio compleanno). La lettura è pertanto sconsigliata a chi ha fretta di bollare come “cazzate” tutto ciò che si riconduce ad argomenti a cavallo tra Scienza e Spiritualità.

Bene, dopo un doveroso avvertimento, posso iniziare a raccontarti alcuni aneddoti che ho ricordato giusto in occasione del mio primo lavoro con i pastelli (quelli che si sfumano con le dita… Che goduria!) Leggi tutto “Basta solo ricordare”

Chopin e la tenda

Ti capita mai di accorgerti della Bellezza accanto a te in modo del tutto inaspettato? 

Sono scintille che brillano da piccole cose, momenti che per un attimo ti portano in una “dimensione parallela” dove non esiste altro che quella piccolissima cosa bella… È una sensazione che riempie il cuore, è come una sorpresa.

Ecco, mi è successo di scovare questa scintilla di Bellezza in un momento particolare e proprio a questo punto entrano in scena Chopin e una tenda. Leggi tutto “Chopin e la tenda”

La libertà di essere me stessa

“Ti scelgo perché mi hai riconosciuto la libertà di essere me stessa” cit. Angela Volpini, rivoluzionaria mistica cristiana

Un paio di settimane fa, girovagando sul canale Youtube dell’eccellente Mauro Scardovelli, mi sono imbattuta “per caso” in questo video intitolato “Mandate all’aria tutti i sensi di colpa e realizzatevi pienamente”. Dato che l’argomento crescita personale mi interessa, inizio ad ascoltare tranquilla, senza minimamente immaginare che questa frase, a un certo punto, mi avrebbe colpita in pieno petto… Tipo colpo energetico super-segreto, tanto caro agli eroi degli anime giapponesi.

Lo confesso: mi ha stesa! Ha trapanato cuore e cervello nel giro di un attimo.

Ho passato molti giorni a rifletterci su, ogni tanto a perdermi con lo sguardo nel vuoto, in terrazzo, proprio dove si arrampica il gelsomino che ora è coperto di fiori profumatissimi.

“Ti scelgo perché mi hai riconosciuto la libertà di essere me stessa” ha scatenato in me un mare di pensieri riferiti anche all’Arte, non solo all’ambito strettamente sentimentale della frase (Angela Volpini infatti la cita parlando del giorno del suo matrimonio).

Per me l’Arte si comporta esattamente così: Leggi tutto “La libertà di essere me stessa”